Comunicazione tra igienista e paziente

Comunicazione Tra Igienista E Paziente

La comunicazione svolge un ruolo davvero importante nella pianificazione degli appuntamenti per l’igiene. Oltre a eseguire numerose procedure preventive e diagnostiche, l’igienista ha anche la responsabilità di istruire i pazienti sul modo in cui devono prendersi cura di denti e gengive a casa loro. Questa combinazione di compiti clinici ed educativi mantiene l’igienista molto impegnato. Tuttavia, istruendo i pazienti utilizzando una scaletta, l’igienista ha la possibilità di ottenere ulteriori informazioni senza aumentare lo stress o i livelli di pressione.

Se il vostro igienista riceve una formazione appropriata per avviare comunicazioni interpersonali, può contribuire alla soddisfazione del cliente e al successo dello studio in quattro modi principali:

  1. Istruire e dare consigli professionali: come già osservato, fornire degli orientamenti precisi sulla cura dell’igiene orale da effettuare a casa propria rappresenta un aspetto essenziale del lavoro dell’igienista. Grazie al ruolo svolto, inoltre, può offrire dei consigli ancora più importanti suggerendo dei prodotti per l’igiene dentale che ritiene di poter consigliare in base alla sua esperienza professionale e alle sue ricerche.

  2. Fornire spiegazioni sul trattamento che si sta effettuando: : non date per scontato che i pazienti conoscano passo per passo tutte le azioni eseguite dall’igienista durante un appuntamento per esaminare, pulire e proteggere denti e gengive. Anche se gli sono state mostrate una volta, non è ragionevole aspettarsi che se le ricordino. È meglio che l’igienista faccia semplicemente riferimento alle azioni che sta compiendo e al motivo per cui le compie. Ciò non richiede un ulteriore investimento in termini di tempo e può rafforzare l’interesse del paziente a fissare e mantenere appuntamenti regolari per l’igiene.

  3. Ricordare ai pazienti i trattamenti che non sono stati ancora accettati: se avete consigliato un trattamento che i pazienti non hanno rifiutato o accettato in modo esplicito, l’igienista può sollevare nuovamente la questione senza pressioni. Dopo essere stato informato durante la riunione del mattino, l’igienista può controllare le schede dei pazienti prima di incontrarli e chiedere loro semplicemente se hanno riflettuto al riguardo. Questo atteggiamento spesso permette di intavolare una discussione significativa quando tocca a voi controllare i pazienti.

  4. Creare relazioni: istruire i pazienti seguendo una scaletta permette di instaurare un dialogo personale e amichevole tra l’igienista e il paziente, che hanno così la possibilità di approfondire la conoscenza l’uno dell’altro, scoprire interessi comuni, ecc. A mano a mano che l’igienista ottiene nuove informazioni sulla vita dei pazienti, può annotarle per controllarle velocemente prima della visita successiva. Dimostrare di ricordarsi alcuni dettagli personali dei pazienti è un gesto cortese che va a vantaggio della relazione tra studio e paziente.

Discutete di queste opportunità di comunicazione con il vostro igienista e offrite una formazione incentrata su delle scalette. In questo modo, permetterete all’igienista di migliorare le sue capacità interpersonali e rendere il dipartimento di igiene ancora più importante per il vostro studio.

author 1

Autore

Questa risorsa è stata fornita da Levin Group, un’importante azienda di consulenza dentale che offre ai dentisti sistemi innovativi per la gestione e il marketing, grazie ai quali è possibile registrare un aumento delle referenze dei pazienti, della produttività e dei guadagni riducendo al contempo lo stress. Dal 1985 i dentisti si affidano alla consulenza dentale di Levin Group per aumentare la produzione.