Nuovo esame dentale completo per i vostri pazienti

Nuovo esame dentale completo per i vostri pazienti

L’esperienza dei nuovi pazienti, dalla prima telefonata con cui si crea un contatto al cordiale saluto di benvenuto quando arrivano allo studio, è fortemente orientata all’assistenza clienti. Tuttavia, la fase più importante ha luogo nella sala operatoria, quando i nuovi pazienti sono esaminati per la prima volta. Le azioni svolte durante il primo esame dentale possono avere enormi ripercussioni sulla salute del cavo orale dei pazienti e sulla produzione dello studio negli anni a seguire.

Per sfruttare al massimo questo primo contatto clinico presso il vostro studio, eseguite un esame completo che preveda le cinque fasi seguenti:

  1. Esame parodontale: mentre verificate le condizioni delle gengive dei pazienti, intavolate una conversazione in merito all’impatto della salute del cavo orale sulla salute generale e parlate dei trattamenti offerti dal vostro studio e dell’importanza di tenere sotto controllo la salute delle gengive con appuntamenti regolari per l’igiene.

  2. Esame di ogni singolo dente: analizzando le carie, le crepe e altri problemi esistenti o potenziali capirete quali trattamenti saranno necessari a lungo e a breve termine e potrete riferirlo ai pazienti.

  3. Esame cosmetico: durante questa fase, potrete individuare i trattamenti di odontoiatria cosmetica, spiegare ai pazienti le loro condizioni e le possibilità di trattamento e capire quali sono i servizi che potrebbero eventualmente reputare interessanti.

  4. Esame per impianti: tutti i pazienti edentuli, nonché coloro che possiedono denti che potrebbero cadere in futuro, dovrebbero essere considerati come pazienti che potenzialmente avranno bisogno di un impianto. Anche se probabilmente in questa fase non consigliereste tale opzione, potrete iniziare a parlarne e a motivare i pazienti, che spesso accettano di effettuare un impianto solo in un secondo momento.

  5. Esame occlusale: diagnosticando ed evidenziando i problemi del morso (per mezzo della carta per articolazione), avvierete un percorso per un possibile intervento effettuato da voi o dal vostro ortodontista.

Benefici di un approccio globale

Un esame completo durante la prima visita dei pazienti apporta al vostro studio molti i vantaggi, tra i quali i seguenti:

  • Dare una buona impressione ai nuovi pazienti mostrando accuratezza e attenzione durante l’analisi della loro condizione e delle loro necessità in termini di salute del cavo orale.

  • Ottenere i dettagli clinici necessari per creare un piano terapeutico globale, includendo sia i trattamenti necessari che quelli facoltativi

  • Permettervi di iniziare un potenziale percorso a lungo termine per convincere i pazienti ad accettare trattamenti che coinvolgono più denti, trattamenti cosmetici e altri trattamenti facoltativi, senza limitarvi a formulare consigli per azioni immediate.

  • Offrirvi l’occasione perfetta per parlare con i nuovi pazienti della gamma di servizi odontoiatrici disponibili presso il vostro studio.

  • Consentire a voi e ai vostri pazienti di conoscervi personalmente, gettando così le basi per una relazione stabile.

Se incentrerete l’esperienza di un nuovo paziente su un esame completo, entrambi trarrete vantaggio dal vostro rapporto negli anni a seguire.

author 1

Autore

Questa risorsa è stata fornita da Levin Group, un’importante azienda di consulenza dentale che offre ai dentisti sistemi innovativi per la gestione e il marketing, grazie ai quali è possibile registrare un aumento delle referenze dei pazienti, della produttività e dei guadagni riducendo al contempo lo stress. Dal 1985 i dentisti si affidano alla consulenza dentale di Levin Group per aumentare la produzione.