EFP ed Oral-B uniscono le forze per aumentare l’informazione sulla prevenzione efficace delle malattie parodontali

EFP ed Oral-B uniscono le forze per aumentare l’informazione sulla prevenzione efficace delle malattie parodontali

La European Federation of Periodontology (EFP), in partnership con Oral-B, ha lanciato una campagna di prevenzione sulla diffusione delle malattie gengivali e parodontali.

EEP

La campagna è basata su nuove raccomandazioni, ed è il risultato dell’ 11° European Workshop on Periodontology. Questo workshop ha riunito oltre 70 tra i più illustri parodontologi a livello mondiale, i quali hanno raggiunto un nuovo consenso sui più efficaci metodi di prevenzione della malattia parodontale e perimplantare. Le conclusioni di una cosi autorevole analisi sono state pubblicate nel mese di aprile sul Journal of Clinical Periodontology.

Una delle conclusioni del workshop, che maggiormente potrebbe avere impatto nel mondo del dentale, è quella emersa analizzando gli studi sulla rimozione di placca: da questa analisi si è avuta la conferma della superiorità dell’efficacia degli spazzolini elettrici nei confronti degli spazzolini manuali. La ricerca sui dentifrici ha affermato che alcuni ingredienti contenuti all’interno si sono dimostrati efficaci nella riduzione del dolore in pazienti con ipersensibilità dentinale. È stata inoltre comprovata l’efficacia di alcuni dentifrici e collutori nella riduzione delle infiammazioni gengivali e nella prevenzione dell’accumulo di placca quando usati in associazione allo spazzolamento elettrico.

Per ulteriori informazioni o per visionare il documento originale, è possibile visitare il Prevention Workshop website: http://prevention.efp.org/. A partire dai prossimi mesi il sito sarà regolarmente aggiornato con nuovi articoli, interviste, video e speciali indicazioni e linee guida per odontoiatri, igienisti dentali e pazienti.

EEP