Anteprima del Test

  1. La carie dentale è divenuta di interesse nazionale negli anni:
  1. In base al più recente studio NIDR (NHANES III), i bambini/ragazzi con età compresa tra 5 e 17 anni:
  1. La prima prova clinica di una lesione dello smalto della carie dentale è____________.
  1. A livello radiografico, una lesione al primo stadio della carie dello smalto appare come:
  1. L'attività della carie ha di solito inizio_______________.
  1. Gli elementi che si scindono durante la demineralizzazione sono:
  1. Un'area remineralizzata dello smalto è effettivamente più forte contro gli attacchi degli acidi rispetto a prima.
  1. Quali superfici non si demineralizzano allo stesso modo?
  1. Una superficie radicolare può effettivamente remineralizzarsi con una percentuale maggiore rispetto al contenuto originale di minerali.
  1. Se lo strato superficiale esterno delle carie coronali e radicolari è intatto, l'area demineralizzata può remineralizzarsi.
  1. Più di 1000 farmaci, compresi quelli prescritti per l'ipertensione e la depressione sono identificati come cause delle riduzioni di flusso salivare (iposalivazione).
  1. Sebbene vi siano indicazioni che un flusso salivare patologicamente ridotto, come conseguenza della sindrome di Sjögren, o come effetto di radioterapia a testa/collo o ancora di farmaci che inducono xerostomia, sia associato alla carie, non c'è alcuna prova che un flusso salivare ridotto, ma non patologico, possa avere una simile conseguenza.
  1. Il fluoro gioca un ruolo chiave nel processo di remineralizzazione tramite:
  1. Duggal et al utilizzarono un modello intraorale umano per esaminare la frequenza dell'assunzione dei carboidrati e l'uso di dentifrici non al fluoro e al fluoro scoprendo che quando si utilizzava un dentifricio senza fluoro e la frequenza di assunzione dei carboidrati superava le 3 volte al giorno, si osservava una significativa demineralizzazione. Quando i soggetti utilizzavano un dentifricio a base di fluoro, la demineralizzazione netta si presentava solo se l'assunzione di carboidrati superava le_______________.
  1. Uno studio pubblicato sulla radiografia digitale riporta una precisione notevolmente migliore nella diagnosi della carie, riducendo la variabilità dell'osservatore.
  1. Il processo dell'odontoiatria basato sulle prove comprende:
  1. La “Cochrane Review” sul dentifricio al fluoro che indicava una chiara efficacia nella prevenzione della carie includeva studi su più di ___________ bambini.
  1. Leake in un'analisi di 807 casi di carie radicolare affermò che ""La gravità si raggiunge in una lesione entro i cinquant'anni, due lesioni entro i settanta e appena  ________ lesioni dai settantacinque anni in poi.
  1. Lo spostamento paradigmatico da un modello chirurgico ad un modello medico per il controllo della carie come descritto da Steinberg, comprende:
  1. Ci sono alcune prove che l'uso di fluoro topico o di materiali leganti contenenti fluoro durante il trattamento ortodontico riduce la presenza e la gravità delle lesioni da macchia bianca, tuttavia vi sono poche prove su quale metodo o combinazione di metodi per somministrare fluoro sia il più efficace.