Sanguinamento gengivale

Sanguinamento gengivale

La comparsa di sanguinamento gengivale durante lo spazzolamento o l’uso del filo interdentale può destare allarmismo. Spesso, la causa del sanguinamento gengivale è tanto semplice quanto uno spazzolamento troppo intenso, ma in alcuni casi può rappresentare un sintomo di qualcosa di più grave.

Cause del sanguinamento gengivale

Una delle principali cause del sanguinamento gengivale è la formazione della placca sui denti. Se il problema non viene affrontato, ne risulterà una gengivite, lo stadio iniziale delle malattie gengivali. Oltre al sanguinamento gengivale, i sintomi della gengivite comprendono arrossamento e gonfiore delle gengive.

Scopri di più sui sintomi, sul trattamento e sulla prevenzione della gengivite

Molte donne tendono a soffrire di gengivite durante la gravidanza (nota come gengivite da gravidanza). I sintomi della gengivite da gravidanza dovrebbero risolversi dopo il parto.

Scopri quali sono le cause della gengivite da gravidanza e com’è possibile prevenirla

Anche i farmaci anticoagulanti possono provocare sanguinamento gengivale. Se pensi che il tuo sanguinamento gengivale sia dovuto a un farmaco, rivolgiti al tuo dentista.

Trattamento del sanguinamento gengivale

Il modo migliore per scoprire la causa del sanguinamento gengivale è fissare un appuntamento con un dentista. Il tuo dentista o igienista dentale saprà consigliarti il miglior trattamento per il sanguinamento gengivale in base ai tuoi sintomi.