Odontoiatria Restaurativa

Odontoiatria restaurativa

Il termine “odontoiatria restaurativa” viene utilizzato dai dentisti per spiegare in che modo sostituiscono i denti mancanti o danneggiati. Otturazioni, corone (“capsule”), ponti e impianti sono comuni opzioni restaurative. L’obiettivo è ripristinare il sorriso naturale e prevenire problemi relativi alla salute del cavo orale in futuro.

Perché le procedure di odontoiatria restaurativa sono importanti

  • Riempire spazi vuoti nella bocca aiuta a mantenere i denti correttamente allineati.
  • La sostituzione dei denti facilita il mantenimento di buone abitudini di igiene orale aiutando a prevenire la formazione della placca e i problemi a essa associati.
  • I denti mancanti possono avere effetti su salute, aspetto e autostima.

Opzioni di trattamento di odontoiatria restaurativa

Otturazioni

La strategia più comunemente utilizzata dai dentisti per curare una carie consiste nel rimuoverla e riempire il dente con uno dei vari materiali disponibili. Tra i materiali utilizzati per le otturazioni vi sono oro, porcellana, amalgama d’argento (costituita da mercurio mescolato con argento, stagno, zinco e rame), resina composita o plastica dello stesso colore del dente.

Corone

Una corona è una capsula a forma di dente che viene posizionata sul dente stesso. È utilizzata per rafforzare e proteggere la struttura del dente. Il dentista prepara il dente ed esegue un’impronta; successivamente, uno specialista crea la corona in un laboratorio.

dental fillings 2

La corona è la soluzione ideale per le persone
con denti rotti o carie.

dental fillings 3

La corona viene posizionata
sul dente danneggiato e cementata.

Ponti

Un ponte dentale “colma” lo spazio in cui mancano dei denti. Un ponte presenta una corona su ciascuna estremità a mo’ di ancora con un dente artificiale o denti che collegano le corone e riempiono lo spazio. Un ponte può impedire agli altri denti di muoversi dalla loro posizione.Una volta posizionato, il ponte svolge la stessa funzione dei denti naturali.

dental fillings 4

Impianti dentali

Gli impianti dentali vengono utilizzati per sostituire i denti mancanti. Un impianto è formato da 2 parti: un’ancora metallica e un dente finto, simile a una corona. Un impianto dentale ha lo stesso aspetto e dona la stessa sensazione di un dente naturale.

dental fillings 5

L’ancora metallica viene
inserita nell’osso mascellare.

dental fillings 6

Una volta inserita l’ancora,
viene posizionato un dente finto.

Consigli per prendersi cura della protesi di odontoiatria restaurativa

  • Spazzola i denti accuratamente due volte al giorno.
  • Gli spazzolini elettrici possono aiutare a rimuovere la placca dai denti e dalla protesi restaurativa.
  • Assicurati di passare il filo interdentale attorno ai denti, agli impianti dentali, alle corone e ai ponti ogni giorno.
  • Evita di masticare cibi duri o appiccicosi. Possono danneggiare l’impianto, il ponte o la corona.
  • Utilizza un collutorio antibatterico per facilitare l’eliminazione dei batteri della placca attorno alla protesi restaurativa.